Kiev mette al bando Berlusconi: non potrà recarsi in Ucraina per tre anni

C_4_articolo_2133909_upiImagepp

Solo in Italia gli viene concesso tutto…Se l’intento era quello di riabilitare politicamente il caro e vecchio Berlusconi agli occhi del mondo ci sono riusciti benissimo. Continuate così.

Lo ha deciso il Consiglio nazionale per la sicurezza dopo la visita in Crimea, non concordata con Kiev, insieme al presidente russo Putin

Il Consiglio nazionale per la sicurezza ucraino ha vietato l’ingresso nel Paese per tre anni a Silvio Berlusconi. La decisione è stata presa in seguito alla visita in Crimea, non concordata con Kiev, che il leader di Forza Italia ha compiuto insieme al presidente russo Vladimir Putin.
“Questa visita nella Crimea occupata è un tentativo della Russia di legittimare a ogni costo l’occupazione illegale e la dimostrazione del mancato rispetto verso la sovranità statale dell’Ucraina”, aveva denunciato nei giorni scorsi il ministero degli Esteri ucraino.

Fonte:tgcom24.mediaset.it

Write a Reply or Comment

Your email address will not be published.

TOP
Sign up for our Newsletter
Subscribe!